Le infamie di ieri

Manifesto per l'eguaglianza dei diritti

Supporting Israel


Become a Fan

« Vattimo o del pensiero debolissimo | Main | Leonard Cohen è mia zia ed è un'assassina: un sogno »

02/12/2009

Comments

Onan

Certo che è cara guasta questa tua Norvegia, ci sbatterei volentieri il figlio fuggitivo di Pier Luigi Celli. Riguardo alle discariche sociali che hai intravisto (e che sono un elemento necessario per creare una società "benestante e serena"): non è che c'è tutto questo ordine tra i mendicanti perché c'è un forte racket dell'accattonaggio??

GMR

Oslo non è un granché. Un po' meglio Bergen e soprattutto il viaggio tra i monti in auto da Oslo a Bergen e poi in nave tra i fiordi da Bergen alla Danimarca.

The comments to this entry are closed.