Le infamie di ieri

Manifesto per l'eguaglianza dei diritti

Supporting Israel


Become a Fan

« Quale sanità? (I) | Main | Uno spettacolo incongruente »

04/12/2007

Comments

Lusky

E pensare che abbiamo rischiato di avercelo come presidente della repubblica, quest'infame.

Ivo Silvestro

«Due persone dello stesso sesso possono vivere uniti senza bisogno di simulare un matrimonio».
Interessante punto di vista.
Ma D'Alema non può fare il politico senza (simulare? essere?) al servizio della chiesa?

ssynth

Io non so cosa fate ancora li...ti leggo e dopo due anni che sto in Spagna, sono stato invitato a 4 matrimoni gay, il mio Boss in banca e' felicemente sposato col suo compagno, le policy lavorative sono TASSATIVE su omofobia e razzismo...il primo commento sbagliato e ti mettono alla porta senza se e senza ma.
Questo per dire che ormai per me queste sono realta' assolutamente interiorizzate e quando ti leggo, quando leggo cosa osano dire/scrivere/fare in Italia, auguro al belpaese di sprofondare nel letame con cui lo sta insozzando. Diomio qui siamo in Spagna il regno dell' OPUS DEI!
E a proposito di "basura" si stanno tutti mobilitando ( soprattutto PSOE) per iniziare a frenare i danni del surriscaldamento globale...si propongono leggi, energie alternative ci sono progetti enormi su tutto il territorio (anche per il gravissimo problema siccita' del paese) mi chiedevo da questo versante che succede in Italia...perdiamo pure sto treno?

restodelmondo

ssynth: Questo treno porta posti di lavoro per gli amici dei cugini degli elettori? No, lascia stare che nel Sud sarebbe utile non far morir di sete i (ahhhahah) cittadini. Ci puoi costruire su una rete di prebende senza controllo, o no?

Fossi in te, mi informerei per i tempi della cittadinanza spagnola. Io sto contando i mesi (45, per la cronaca) che mancano alla mia richiesta di diventare suddita di Sua Maestà Britannica, fai te.

Yoshi

sono abbastanza scorato

tato

resta comunque il fatto che qualcuno li vota quei coglioni, magari altri milioni di coglioni come loro, e propendere per l'aristocrazia (in senso etimologico) pare non sia democratico.....
uff

stefano

Va detto che in questo giro quelli che sono arrivati in parlamento ci sono arrivati grazie a liste blindate, formate dalle segreterie di partito... quindi, tecnicamente, non sono stati "scelti", ma cooptati. L'alternativa sarebbe stata non votare niente.

dm

Una piccola rassicurazione per ssynth: nel letame ci siamo già, immersi fino al collo...forse una guerra civile ci manderebbe direttamente in apnea.

tato

ma tra tante epidemie che infestano la terra un virus che colpisse le teste di cazzo no eh?
magari con l'ingenieria genetica....

sacherfire

"il matrimonio tra un uomo e una donna è il fondamento della famiglia, per la Costituzione", per uno come D'Alema è di una gravità immane questa affermazione, dal momento che non è la Costituzione che parla di uomo e donna, e lui lo sa benissimo.
Sono invece contento che abbia parlato chiaro sul resto: "per la maggioranza degli italiani, è pure un sacramento. Il matrimonio tra omosessuali, perciò, offenderebbe il sentimento religioso di tanta gente". Aumentano, se già non era ovvio, i difensori della fede. Ma non glielo ha detto nessuno che andando su questo terreno ce ne sono molti altri, e più bravi di lui, di difensori della fede?
Dal momento che in molte occasioni del "sentimento religioso di tanta gente" non gliene frega proprio niente -e non solo a lui- farsi scudo in questa occasione del rispetto dei valori religiosi (perché non hanno il coraggio di dire cattolici una volta per tutte?) palesa l'intenzione che non siamo visti se non come merce di scambio.

The comments to this entry are closed.