Le infamie di ieri

Manifesto per l'eguaglianza dei diritti

Supporting Israel


Become a Fan

« Penso che un sogno così non ritorni mai più... | Main | Silvio D'Alema e il superministero degli esteri »

09/11/2009

Comments

buboreale

ti leggo con attenzione da tempo e non ho mai ritenuto di riuscire ad arricchire i tuoi post con un mio commento... la tua posizione nei confronti del mondo arabo (uso questo termine generico per comodità) è chiara e, a mio parere, un poco rigida... ma credo che anche se la Santanché dicesse il vero, dietro al suo vero c'è tale interesse personale e putridume che quel vero diverrebbe falso... anche il teorema di Pitagora traballerebbe in bocca alla virago in questione... pazienza... mi si dirà che non è l'unica che apre la bocca guardando solo al suo ma non mi consola il fatto che la sua ignoranza sia ostentata e non farisaica come quella di altri... mi offro ai tuoi puntuti strali ma difendere la Santanché, a freddo o a caldo, per me è troppo...

Fabristol

Sono totalmente d'accordo con te sui principi generali però ci sono due cose che mi hanno fatto arricciare il naso nell'intervento della Santanché: il primo è che la sua affermazione non aveva niente a che vedere con l'argomento del crocifisso e infatti l'ha detta solo per creare scandalo; la seconda è che esiste modo e modo di dire una cosa del genere soprattutto in prima serata in una trasmissione vista da milioni di persone.
Insomma se l'argomento fosse stato la pedofilia nel mondo arabo l'avrei anche capito.

neurobi

Ancora una volta hai espresso per filo e per segno il mio stesso pensiero.
Secondo me in una vita anteriore ci siamo conosciuti di persona! ;)

Angelo Ventura

Pienamente d'accordo con te, basta con l'islamicamente corretto!

The comments to this entry are closed.