Le infamie di ieri

Manifesto per l'eguaglianza dei diritti

Supporting Israel


Become a Fan

« Milano mio malgrado | Main | Contro Ratzinger »

09/07/2006

Comments

Matthäi

So what?

Stupid-toy

"I'm in love... I'm in love...". Quella canzoncina è deliziosa ed anche il video è interessante, specie per com'è realizzato tecnicamente.

Per quanto riguarda il sesso: scopare qualcuno in maniera impassibile, ritmica e metodica - magari per un sacco di tempo - può risultare faticoso e necessita di molte energie.

Agendo invece in maniera cosiddetta "appassionata" e condendo il tutto con esclamazioni, grugniti e sospiri, cambi di posizione più o meno atletici, è più facile ritagliarsi il pretesto di un secondo di pausa dal ritmo continuato per "prender fiato", facendolo rientrare in un gesto di partecipazione eccitata.

In verità mi capita anche di esclamare banalmente (specie in questi giorni torridi) "apsss, che caldo... dammi un sec..." mi fermo un attimo, contemplo la situazione - magari sinceramente emozionato - mentre entra l'aria nei polmoni e poi ricomincio...

I can't fuck... I can't fuck... I can't fuck like a strict machine...

:-)

avi

"Meine Liebe ist ein Traktor und das ist auch ein Faktor". Finora non riuscivo a capire il senso di questa canzone, adesso dopo aver letto il tuo pezzo mi si sono schiarite le idee!

stefano

@ matthaei: why not?

@ stupidboy: immaginavo avrebbe colto la citazione. Wonderful electric?

@ avi: che canzone è? si cantava nelle Landesgenossenschaften della DDR o nei kibbutz israeliani? :)

stupidboy

I'm dressed in white noise
You know just what I want

q.,

"But I'm superficial and I like the show: so please be kind and moan..."

geniale e teatrale

q. girovago nelle categorie a caso

The comments to this entry are closed.